Ai sensi dell’art. 8 del Decreto 228/15 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Organismo cura la redazione del proprio statuto, del regolamento interno e delle altre disposizioni aventi rilevanza esterna, che contengono previsioni adeguate ad assicurare efficacia e legittimità nello svolgimento dei propri compiti e idonee a consentire l’attività di vigilanza della Banca d’Italia.

Lo statuto e il regolamento interno dell’Organismo sono stati approvati dal Ministro dell’Economia e delle Finanze, sentita la Banca d’Italia.

STATUTO

LEGGI LO STATUTO

REGOLAMENTO INTERNO

LEGGI IL REGOLAMENTO INTERNO

ATTO COSTITUTIVO

LEGGI L’ATTO COSTITUTIVO