PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 

Il confidi che intenda presentare la domanda di autorizzazione ad effettuare le operazioni di erogazione del credito, ai sensi dell’art. 1, comma 256, lettera c) della Legge n. 178/2020 e di annotazione nell’Elenco di cui all’art. 112, comma 1 del Testo Unico Bancario è tenuto a:

  1. procedere al download del file .zip “Procedura_annotazione”
  2. estrarre e salvare i moduli necessari per la presentazione della domanda;
  3. compilare i moduli completando i campi richiesti;
  4. inviare tramite PEC i moduli, le dichiarazioni e gli altri documenti richiesti debitamente sottoscritti.

Il responsabile legale del confidi istante attesta la veridicità e completezza delle informazioni contenute nella domanda.

Per accedere alla domanda di iscrizione e ai relativi allegati è necessario effettuare il download del file compresso.

DOWNLOAD DEI DOCUMENTI NECESSARI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

All’interno del file compresso sono disponibili i seguenti documenti:

  1. Procedura di annotazione
  2. Modello della domanda di autorizzazione e annotazione
  3. Modello della dichiarazione di onorabilità e correttezza
  4. Schema di sintesi del regolamento in materia di credito

Scarica QUI il file compresso con i documenti per la presentazione della domanda

INVIO DELLA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE E DI ANNOTAZIONE NELL’ELENCO

La domanda va inviata, a mezzo PEC, al seguente indirizzo di posta elettronica certificata:

organismoconfidi@pec.it

L’indirizzo PEC del confidi deve essere quello risultante nel Registro delle Imprese e la domanda deve essere a firma del legale rappresentante del confidi o di un suo procuratore speciale, pena l’inammissibilità dell’istanza inviata all’Organismo.

VERSAMENTO DEI CONTRIBUTI DOVUTI DAI CONFIDI

Per il versamento dei contributi dovuti dai confidi va utilizzato il seguente codice IBAN:

IT 27 M 01030 03200 000006601753

intestato a OCM – Organismo Confidi Minori

Filiale MPS di Roma, via del Corso 232

Determinazione del contributo per la domanda di annotazione dei confidi abilitati all'erogazione diretta di credito ai sensi dell'art. 1, Comma 256, Lettera c) della Legge 178/2020.

Normativa di riferimento

Legge 30 dicembre 2020, n. 178, art. 1, commi 256 e seguenti

Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023

Testo >>

Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze attuativo dell’art. 1, c. 258 della Legge 178/20

Erogazione di credito a valere sui contributi erogati dal Fondo di prevenzione dell’usura da parte dei confidi iscritti all’elenco  di cui all’art. 112 del TUB”

Testo >>